Fraser Island in 4×4 4WD sull’isola di sabbia più grande del mondo

Non è da tutti riuscire ad adattarsi ad una guida in queste situazioni e soprattutto non è da tutti avventurarsi in un bosco con vegetazione selvaggia se si ha problemi di articolazioni, e/o muscolo scheletrici perché la guida in obliquo e la costante e immancabile variazione delle profondità del terriccio stradale non rende di certoContinua a leggere “Fraser Island in 4×4 4WD sull’isola di sabbia più grande del mondo”

Whitsunday Islands e il paradiso terrestre di Whiteheaven Beach

Era da tempo che sognavo di vedere questo posto incredibile in Australia, l’avevo scoperto così per caso, giusto facendo colazione una mattina e guardando il maxischermo nella nostra hall. Paesaggi incredibili, dune di sabbia che si intrecciavano regalando spiagge con sfumature di colori dal bianco al blu passando per il turchese ed il cobalto, isoleContinua a leggere “Whitsunday Islands e il paradiso terrestre di Whiteheaven Beach”

La Perousse – Sydney

Senz’altro tra i luoghi degni di nota sia a livello storico sia a livello paesaggistico di Sydney c’è il quartiere de La Perousse. Per tutti i Sydneysider dovrebbe essere un MUST TO SEE, bellissima da vedere, dove tra i vari parchi botanici un tempo si insediavano degli avamposti militari. La cosiddetta Bare Island, insieme alContinua a leggere “La Perousse – Sydney”

Snorkeling tra le tartarughe australiane sulla Grande Barriera Corallina

A spasso nella Grande Barriera Corallina alla ricerca delle tartarughe giganti

Bondi, una spiaggia indimenticabile

Una canzone mi passa per la testa. E’ “Calma” di Pedro Capò e Farruko che fà Vamos pa’ la playaPa’ curarte el almaCierra la pantallaAbre la medalla… Le parole riecheggiano interminabilmente nella mente. Andiamo in spiaggia per curarti l’anima, dice. Mai niente di più vero. Quant’è terapeutico vedere questo spettacolo davanti agli occhi. Vorrei parlareContinua a leggere “Bondi, una spiaggia indimenticabile”

I viaggi, quelli belli

I viaggi iniziano per tanti motivi. Per piacere, per lavoro, per scappare da qualcosa che non ci fa stare bene. Ricordo ancora la prima volta che andai via da casa per 2 anni. Avevo perso la fiducia nelle Forze dell’Ordine, perché dopo 6 anni di stalking la Polizia mi trovava scuse, escamotage per non mettereContinua a leggere “I viaggi, quelli belli”